LA Radio del Regno
classical radio
Radio Pink Floyd

Ottobre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario Calendario

Ultimi argomenti
» Al BAR del Regno
Gio 14 Set 2017 - 15:40 Da telemaco

» La Stanza della Musica
Mer 13 Gen 2016 - 10:02 Da rextiffany

» Message Board
Dom 21 Giu 2015 - 6:48 Da telemaco

» Best Videos - I migliori videoclip di sempre
Mer 7 Gen 2015 - 9:03 Da QueenMillennia

» Gattilicious =^.^=
Mer 3 Dic 2014 - 11:36 Da rextiffany

» Al BAR del Regno
Mar 23 Set 2014 - 20:24 Da mariomorelli

» L'angolo della poesia
Mer 30 Lug 2014 - 8:25 Da varanasy

» Rock in Roma 2014
Dom 20 Lug 2014 - 18:52 Da QueenMillennia

» Drinks, liquori, cocktails
Mer 25 Giu 2014 - 10:12 Da rextiffany

Visitatori

Meteo

Varanasy parla con se stessa........

Pagina 1 di 12 1, 2, 3 ... 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Varanasy parla con se stessa........

Messaggio Da mariomorelli il Gio 12 Mag 2011 - 18:52

Tutto iniziò così…….I racconto

........e che sa già che è meglio dartela vinta.
Immagino il dialogo, una Varanasi che parla, parla...e l'altra che ascolta impaziente di dire la sua.....
"ho capito, ho capito, mi fai dire una cosa?", "ma aspetta di sentire la fine", "...la conosco, la conosco, so dove vuoi arrivare", "invece non sai un bel niente" , "invece so che vuoi che ti dica che hai fatto bene", " e non ho fatto bene?", "per me no", "per me invece si, vedi che non capisci niente?", "capisci tu e poi se vuoi sempre avere ragione che me lo dici a fare?". "quanto sei antipatica","sei simpetica tu", " no tu", "no tu".................." che mal di testa"........



II racconto
"chiudi la porta, la luce mi da fastidio", "sei sempre chiusa in casa, a dialogare con me", "sei l'unica anche se non sono sicura che tu mi capisca"," ti conosco ma a volte non ti sopporto, il tuo pessimismo mi opprime", "e allora perchè non te ne vai?", "non posso, sono legata a te, indissolubuilmente legata a te, se potessi ti lascerei", " e allora vado via io, mi dai fastidio, non mi piaci, non mi sei mai piaciuta", "neanche tu, non mi piaci e non piacevi neanche a noi tutti in famiglia", " la realta che ti odio, che non ti accetto, io non ti accetto e ti odio", "basta,basta , non ti sopporto più, a volte penso che è meglio morire che stare insieme a te...","buffona, non evresti mai il coraggio","non provocarmi, sai che ne sarei capace", "buffona, buffona e vigliacca", "crudele e spupida, ti odio, ti odio, non ne posso più, meglio morire" , " finiscila, non fare la stupida, posa quel coltello.....nooooo!", " addio....muoio....ora non potrai più colpirmi...muoio..mi consola solo il fatto che rimarrai sola con la tua solitudine....sola...tutta..la...vita....", " sciocca...l'hai voluto tu.........la solitudine.....sola....sola con il mio vuoto.........sento un vuoto dentro di me, un languore......ah, ecco.......................capisco......................
ho fame....vediamo cosa c'è in frigorifero".


III racconto
Dici?..........
"lo sapevo, lo sapevo, cretina che sei", " ti è successo, vero! Sei la solita superficiale, anzi siete, tu e quell'immaturo che ti sta accanto,.....ma si può essere così superficiali, irresponsabili...", " e basta! Senti chi parla di superficialità e poi sempre a giudicare, basta, che cavolo di aiuto sei, ormai la frittata è fatta.... piuttosto dammi un consiglio, se ne sei capace", "meriteresti che ti lasciassi nei guai, i soliti nei quali ti cacci, per la tua testa bislacca...", " insomma mi vuoi aiutare o ti mando a quel paese?", " da quando ?", "da quando cosa?", Hai capito benissimo, da quando te ne sei accorta?", " da oggi, ho ritirato le analisi", " lui lo sa?", " non ancora, non voglio dirglielo, voglio decidere da sola", " ma sei scema, una cosa del genere ? Da sola....ma smettila, devi dirglielo, anche lui deve assumersi le sue responsabilità", " invece no! E' una cosa mia e io la decido, lui non c'entra e poi il corpo è mio e decido io...", " ok, ok, allora cosa hai deciso ?...e rispondi, adesso non è il momento di tergiversare", " lo so, lo so, ecco perché ho deciso che.......


IV racconto
"guarda che non mi prendi in giro", "cosa vuoi, sono nervosa, vattene", "no che non me ne vado....l'ho capito sai, l'ho capito da un pezzo", "cosa? cosa hai capito e poi non sono di genio, lasciami sola, ti ho detto che sono nervosa", "me ne sbatto che sei nervosa, ma a chi credi di ingannare, ma guardati, ti sei fatta magra come un chiodo, hai un colorito che fa schifo, ti tremano le mani....", "basta , non ti devo rendere conto di niente", " ah si? Nemmeno dei soldi che hai preso dal cassetto?, Nemmeno degli orecchini d'oro che non ti vedo da un pezzo?....ma insomma dove vuoi arrivare? Lo vedi che ti stai distruggendo ?.....e questo che vuoi?" , " che te ne importa, a nessuno importa se sto bene o sto male, nemmeno a te, adesso devo andare, devo uscire, spostati", "no , io non mi muovo, anzi tu vieni con me in ospedale, ti ci trascino vuoi o non vuoi ", "non voglio, finiscila, non voglio e levami le mani da dosso", "non ti permettere, giù le mani, stupida se voglio ti accoppo in un attimo, guardati non ti reggi in piedi, mi fai pena, e va bene, ok , vuoi morire? Fallo! ma non pretendere che resti a guardarti mentre ti distruggi, addio, non ho rimorsi, me ne vado, non mi vedrai mai più", "aspetta , ti prego aspetta..... devo chiederti solo un'altra cosa, non me la puoi negare...",
" avanti parla.."
............................................................................
"...mi dovresti restituire i CD di Morgan....."


V racconto
....."si sono stata bene....si", "eccome...ma dai....ti sbronzavi ogni sera e toccava a me riportarti a casa....tu stavi bene ...io no!", " piaceva anche a te ....e poi era un modo per non pensare.....l'alcol mi proiettava in una zona franca, tutto mi girava intorno", " uuu...bello, specie quando in queste condizioni guidavi la macchina, ricordo un a sera ....quell'episodio ?", "taci non voglio ricordare!" , " invece io si!, quel ragazzo ancora grida vendetta", " taci ti ho detto" , "e invece a me va di parlare....nel buio e con i fari spenti, perchè volevi guidare alla sola luce della luna, non lo hai visto, lo hai investito in pieno...io che ti gridavo -fermati- soccorrilo....e tu tirasti dritto", " non potevo fermarmi, non in quello stato.....credi che il ricordo mi faccia bene?" , "e allora taci .....si sono stata bene....peccato che quel ragazzo sia ancora su una sedia a rotelle", " ti odio...", "lo so ma ancora provo rabbia.....rabbia ....rabbia.."


VI racconto
"qualcuno si sta dimendicando di proposito qualcosa", "no, non ho dimenticato, è un impegno che ho preso con me stessa", "e sei convinta del passo ? E' un passo importante, che non ammette ritorni, che chiude verso un mondo che fino ad oggi hai vissuto e nel quale hai amato, lavorato, giocato.....","so quel che faccio e lo faccio con la massima convinzione", " allora se sei convinta tanto vale iniziare subito,.... prima inizi prima incomincia la tua nuova vita....vieni ti presento sorella Dandix che ti taglierà i capelli e ti darà la veste, indossala e vai nella cappella, li prega tutta la notte, sorella Cresss veglierà con te, domani padre Jaco celebrerà il tuo grande giorno, domani sarai sposa di Cristo e da quel momento in poi non potrai più uscire nel mondo, il tuo mondo sarà fatto dalle tue consorelle, dalla preghiera , dalla solitudine e
(dimenticavo)
"obbedisco...madre Veritasss
avatar
mariomorelli

Messaggi : 1596
Data d'iscrizione : 30.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Varanasy parla con se stessa........

Messaggio Da varanasy il Ven 13 Mag 2011 - 15:13

Varanasy vuole sapere dove sono finite le sue risposte Suspect
ricordo di essermi molto impegnata nel mandarti, con successo, fuori strada pirat ....caccia fuori la mia parte Mario!
avatar
varanasy

Messaggi : 1553
Data d'iscrizione : 03.03.11
Età : 42
Località : Toscana

Tornare in alto Andare in basso

Re: Varanasy parla con se stessa........

Messaggio Da varanasy il Ven 13 Mag 2011 - 16:06

ma è così strano parlare con se stessi? Question
ma che devo pensare di essere scema o matta?
avatar
varanasy

Messaggi : 1553
Data d'iscrizione : 03.03.11
Età : 42
Località : Toscana

Tornare in alto Andare in basso

Re: Varanasy parla con se stessa........

Messaggio Da Iaco il Ven 13 Mag 2011 - 21:30

avatar
Iaco

Messaggi : 3870
Data d'iscrizione : 25.02.11
Età : 54
Località : torino

http://www.youtube.com/user/IACOVIK?feature=mhee#p/f

Tornare in alto Andare in basso

Re: Varanasy parla con se stessa........

Messaggio Da mariomorelli il Ven 13 Mag 2011 - 23:02

VII racconto
"Hai deciso....è stata dura ma hai deciso", " si posso uscire allo scoperto, vivere la mia vita senza sensi di colpa", "ricordi quando lo hai detto a tua madre?", " si ricordo i suoi occhi sgranati....increduli.........ti disse : come? vuoi lasciare Carlo (att. Carlo nome fittizio da sostituire con il vero nome del compagno di Varanasy) ....vuoi lasciare Carlo? ","si mamma ...non lo amo più "," ma come dopo tanti anni....anni di vita insieme....dicevi che era il tuo amore....che con lui tutto funzionava..."," ma per favore mamma....non funzionava niente,,,,specialmente a letto...non provavo niente.....scandalizzati pure ma quando stavamo insieme non sentivo niente....era un rituale , uno squallido freddo rituale....fingevo per farlo contento....niente mamma niente...", " e così me lo dici ? ....che lo tradivi", " si lo tradivo, lo tradivo perchè lìaltra persona era capace di farmi vibrare, di farmi toccare il cielo, di farmi urlare di piacere", "taci ! ma ti rendi conto di ciò che dici ? " , " si mamma...piacere, piacere sessuale, mi domina con il piacere...qualcosa che non provavo da anni......piacere di sentirmi sua, in suo possesso, sottomessa dal sesso, godere mamma , godere..."," basta figlia mia...basta...è tremendo....ma....... sono tua madre...se questa è la tua felicità, così sia..."......................" e cosi oggi ho lasciato definitivamente Carlo....senza sensi di colpa. mi apro a nuova vita....", " sei contenta","felice"," felice di cambiare vita" felice di correre dal mio amore....dal mio piacere------voglio recuperare il tempo perduto...adesso che ho capito me stessa, voglio fare l'amore ogni giorno, ogni ora, voglio ubriacarmi di sesso, voglio essere la tua schiava d'amore......eccomi amore.....eccomi vengo da te Veritasss......"
avatar
mariomorelli

Messaggi : 1596
Data d'iscrizione : 30.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Varanasy parla con se stessa........

Messaggio Da mariomorelli il Ven 13 Mag 2011 - 23:08

[quote="varanasy"]Varanasy vuole sapere dove sono finite le sue risposte Suspect
ricordo di essermi molto impegnata nel mandarti, con successo, fuori strada pirat ....caccia fuori la mia parte Mario! [/quote


E' difficile cacciar fuori la Tua parte......troppi lucchetti da aprire......alcuni anche arrugginiti.

Non ricordo a quali domande ti riferisci ma se le ho fatte saranno credo nell'altro forum.
Comunque posso rifartele...se vuoi
Un caro saluto, il prof










avatar
mariomorelli

Messaggi : 1596
Data d'iscrizione : 30.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Varanasy parla con se stessa........

Messaggio Da mariomorelli il Ven 13 Mag 2011 - 23:10

varanasy ha scritto:ma è così strano parlare con se stessi? Question
ma che devo pensare di essere scema o matta?


In tal caso siamo in due........
avatar
mariomorelli

Messaggi : 1596
Data d'iscrizione : 30.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Varanasy parla con se stessa........

Messaggio Da varanasy il Sab 14 Mag 2011 - 10:24

mario.morelli ha scritto:VII racconto
"Hai deciso....è stata dura ma hai deciso", " si posso uscire allo scoperto, vivere la mia vita senza sensi di colpa", "ricordi quando lo hai detto a tua madre?", " si ricordo i suoi occhi sgranati....increduli.........ti disse : come? vuoi lasciare Carlo (att. Carlo nome fittizio da sostituire con il vero nome del compagno di Varanasy) ....vuoi lasciare Carlo? ","si mamma ...non lo amo più "," ma come dopo tanti anni....anni di vita insieme....dicevi che era il tuo amore....che con lui tutto funzionava..."," ma per favore mamma....non funzionava niente,,,,specialmente a letto...non provavo niente.....scandalizzati pure ma quando stavamo insieme non sentivo niente....era un rituale , uno squallido freddo rituale....fingevo per farlo contento....niente mamma niente...", " e così me lo dici ? ....che lo tradivi", " si lo tradivo, lo tradivo perchè lìaltra persona era capace di farmi vibrare, di farmi toccare il cielo, di farmi urlare di piacere", "taci ! ma ti rendi conto di ciò che dici ? " , " si mamma...piacere, piacere sessuale, mi domina con il piacere...qualcosa che non provavo da anni......piacere di sentirmi sua, in suo possesso, sottomessa dal sesso, godere mamma , godere..."," basta figlia mia...basta...è tremendo....ma....... sono tua madre...se questa è la tua felicità, così sia..."......................" e cosi oggi ho lasciato definitivamente Carlo....senza sensi di colpa. mi apro a nuova vita....", " sei contenta","felice"," felice di cambiare vita" felice di correre dal mio amore....dal mio piacere------voglio recuperare il tempo perduto...adesso che ho capito me stessa, voglio fare l'amore ogni giorno, ogni ora, voglio ubriacarmi di sesso, voglio essere la tua schiava d'amore......eccomi amore.....eccomi vengo da te Veritasss......"
Mario....sono divisa tra le risate - io che parlo in questo modo a mia madre è qualcosa che sta sulla Luna, forse addirittura su un'altra galassia! - e la seccatura di essere stata inchiodata al muro e analizzata con una lente d'ingrandimento.
A dire la verità, con nessuno parlerei in questi termini della mia vita intima, manco morta.
Veritasss ha lasciato in te segni profondi....hai bisogno di curarti anche tu
avatar
varanasy

Messaggi : 1553
Data d'iscrizione : 03.03.11
Età : 42
Località : Toscana

Tornare in alto Andare in basso

Re: Varanasy parla con se stessa........

Messaggio Da varanasy il Sab 14 Mag 2011 - 10:31

[quote="mario.morelli"]
varanasy ha scritto:Varanasy vuole sapere dove sono finite le sue risposte Suspect
ricordo di essermi molto impegnata nel mandarti, con successo, fuori strada pirat ....caccia fuori la mia parte Mario! [/quote


E' difficile cacciar fuori la Tua parte......troppi lucchetti da aprire......alcuni anche arrugginiti.

Non ricordo a quali domande ti riferisci ma se le ho fatte saranno credo nell'altro forum.
Comunque posso rifartele...se vuoi
Un caro saluto, il prof

Sotto ogni tua libera interpretazione ci sono le mie risposte, sull'altro forum dico.
Era più che altro per completezza, per tirarti un poco le briglie ed evitare di farti lanciare al galoppo su sentieri scoscesi
avatar
varanasy

Messaggi : 1553
Data d'iscrizione : 03.03.11
Età : 42
Località : Toscana

Tornare in alto Andare in basso

Re: Varanasy parla con se stessa........

Messaggio Da mariomorelli il Sab 14 Mag 2011 - 21:45

varanasy ha scritto:
mario.morelli ha scritto:VII racconto
"Hai deciso....è stata dura ma hai deciso", " si posso uscire allo scoperto, vivere la mia vita senza sensi di colpa", "ricordi quando lo hai detto a tua madre?", " si ricordo i suoi occhi sgranati....increduli.........ti disse : come? vuoi lasciare Carlo (att. Carlo nome fittizio da sostituire con il vero nome del compagno di Varanasy) ....vuoi lasciare Carlo? ","si mamma ...non lo amo più "," ma come dopo tanti anni....anni di vita insieme....dicevi che era il tuo amore....che con lui tutto funzionava..."," ma per favore mamma....non funzionava niente,,,,specialmente a letto...non provavo niente.....scandalizzati pure ma quando stavamo insieme non sentivo niente....era un rituale , uno squallido freddo rituale....fingevo per farlo contento....niente mamma niente...", " e così me lo dici ? ....che lo tradivi", " si lo tradivo, lo tradivo perchè lìaltra persona era capace di farmi vibrare, di farmi toccare il cielo, di farmi urlare di piacere", "taci ! ma ti rendi conto di ciò che dici ? " , " si mamma...piacere, piacere sessuale, mi domina con il piacere...qualcosa che non provavo da anni......piacere di sentirmi sua, in suo possesso, sottomessa dal sesso, godere mamma , godere..."," basta figlia mia...basta...è tremendo....ma....... sono tua madre...se questa è la tua felicità, così sia..."......................" e cosi oggi ho lasciato definitivamente Carlo....senza sensi di colpa. mi apro a nuova vita....", " sei contenta","felice"," felice di cambiare vita" felice di correre dal mio amore....dal mio piacere------voglio recuperare il tempo perduto...adesso che ho capito me stessa, voglio fare l'amore ogni giorno, ogni ora, voglio ubriacarmi di sesso, voglio essere la tua schiava d'amore......eccomi amore.....eccomi vengo da te Veritasss......"
Mario....sono divisa tra le risate - io che parlo in questo modo a mia madre è qualcosa che sta sulla Luna, forse addirittura su un'altra galassia! - e la seccatura di essere stata inchiodata al muro e analizzata con una lente d'ingrandimento.
A dire la verità, con nessuno parlerei in questi termini della mia vita intima, manco morta.
Veritasss ha lasciato in te segni profondi....hai bisogno di curarti anche tu

Curarmi ? Perché no. In effetti già alcune persone mi curano, nel senso che si prendono cura di me almeno quanto io di loro.
Veritasss ha lasciato segni in me ? Certo, come Te, come hanno lasciato segni Cresss, Queen, Rex, Jaco e tutti coloro,tanti, con i quali sono venuto in contatto nella mia vita. Ben vengano quei segni.
Con tua madre non parli di questi argomenti? Fai in modo che ciò avvenga con i tuoi figli. Nonostante la diversa generazione riconosco di essere stato fortunato sia con i miei genitori che con i miei figli.
Risate o seccatura? Scegli le risate, perché per ridere tali racconti nascono. Però se la cosa dovesse , se pur minimamente, darti fastidio immediatamente mi fermerò. In rispetto di ciò, aspetto il tuo permesso per scriverti l'ulteriore episodio.
Un caro saluto, Mario.
avatar
mariomorelli

Messaggi : 1596
Data d'iscrizione : 30.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Varanasy parla con se stessa........

Messaggio Da varanasy il Dom 15 Mag 2011 - 15:30

Puoi andare avanti, ora sono curiosa di sapere come va a finire
magari mi offri qualche spunto.
Ma con i tuoi figli parli in questi termini delle loro storie di letto? e tu facevi lo stesso con i tuoi genitori?
Figli non ne ho, perciò non mi si pone il problema.
avatar
varanasy

Messaggi : 1553
Data d'iscrizione : 03.03.11
Età : 42
Località : Toscana

Tornare in alto Andare in basso

Re: Varanasy parla con se stessa........

Messaggio Da mariomorelli il Dom 15 Mag 2011 - 21:44

I termini, nel racconto, sono chiaramente rimarcati, nella mia realtà familiare la sostanza non cambia. Il risultato è comunque frutto di un continuo dialogo messo in atto sin dai primi mesi di vita, mia e dei miei figli. Non so se vorrai figli, qualora fosse, parla con loro sempre, anche quando riterrai che non possono capire perché piccoli, fagli sempre sentire il contatto fisico delle carezze, fa che l'affetto e la stima facciano a gara nel manifestarsi e se dovesse capitare di correggere il loro operato spiega sempre il perché. Semina approvazione e responsabilità e vedrai che a tutte le età si parlerà di tutto.
avatar
mariomorelli

Messaggi : 1596
Data d'iscrizione : 30.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Varanasy parla con se stessa........

Messaggio Da mariomorelli il Dom 15 Mag 2011 - 22:12

VIII racconto

"devo dirglielo o devo tenerlo per me ", "sei pazza, sarebbe la fine, non ti perdonerebbe, sii realista, a che serve", " alla mia coscienza", "ti sbagli...e poi quante volte lo hai fatto mentalmente?...", "è stato tutto così strano..... la cerimonia, gli ospiti, il pranzo, le bomboniere, le voci- viva gli sposi- , la stanchezza....", " vedi , cominci a ragionare...", " Carlo così felice, mi diceva - capisci ora sei la mia sposa, sei mia-.......finita la cerimonia siamo andati in camera, lui mi aspettava sul letto e io in bagno a farmi bella, forse ho perso tempo ...quando sono ritornata in camera lui si era addormentato...la stanchezza lo aveva vinto....che tenerezza...ho pensato ora mi accoccolo vicino a lui e appena si sveglia faremo l'amore...gli donerò la mia verginità...a lui che da religioso qual'è ha voluto avvenisse tutto dopo il matrimonio....sono stata a guardarlo per ore ma non mi addormentavo....ho pensato ..vado a fare due passi...a distrarmi un po' sono sicura che il sonno verrà"....sono uscita in punti di piedi e sono andata nel corridoio....la curiosità, ecco, è stata la curiosità....la porta della camera affianco era socchiusa , dove dormiva il suo più caro amico d'infanzia che mi aveva presentato quel giorno, ....la curiosità....mi accostai per sbirciare dentro...ma il letto era vuoto...allora aprii la porta ed entrai al buio...due mani mi afferrarono alle spalle mentre sentii baciarmi il collo....potevo scuotermi, scacciare quell'uomo, urlare...ma non lo feci...un sottile piacere si impossessava lento della mia persona.....sentii la vestaglia cadere ai miei piedi.......successe tutto. Non so che ora fosse quando rientrai in camera, Carlo ancora dormiva....mi accostai e mi sdraiai, al muoversi del letto Carlo si destò appena....- dove sei stata? ...in bagno risposi.... Carlo mi disse- scusa tesoro mi sono addormentato dalla stanchezza...scusami...non fa niente, ti capisco ...ora dormi.....Carlo allora mi disse - sei un tesoro, ti amo non ti tradirò mai...anch'io -risposi".
avatar
mariomorelli

Messaggi : 1596
Data d'iscrizione : 30.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Varanasy parla con se stessa........

Messaggio Da varanasy il Lun 16 Mag 2011 - 8:18

Ma come? ma non l'avevo lasciato per Veritasss??
Adesso invece mi ritrovo sposata, vergine e fedifraga tutto in una volta sola! Troppa grazia Mario!
A sposarmi non ci penso proprio, lo stesso a far figli Suspect
avatar
varanasy

Messaggi : 1553
Data d'iscrizione : 03.03.11
Età : 42
Località : Toscana

Tornare in alto Andare in basso

Re: Varanasy parla con se stessa........

Messaggio Da mariomorelli il Lun 16 Mag 2011 - 12:32

varanasy ha scritto:Ma come? ma non l'avevo lasciato per Veritasss??
Adesso invece mi ritrovo sposata, vergine e fedifraga tutto in una volta sola! Troppa grazia Mario!
A sposarmi non ci penso proprio, lo stesso a far figli Suspect

In effetti Veritasss dopo essersi "spassata" un po' Ti aveva lasciata per la vita agiata promessagli da un vecchio banchiere conosciuto per caso. Tu eri tornata da Carlo che ti aveva perdonata e al quale avevi promesso eterno amore. Tua madre in principio reticente aveva finito (cuore di mamma ) per accettare la cosa e aveva benedetto il rinato amore.
Colmo di gioia Carlo aveva deciso, per il matrimonio, di invitare tutti gli amici in special modo quello che riteneva una specie di "fratello" al quale aveva fatto assegnare la camera d'albergo affianco alla sua.
avatar
mariomorelli

Messaggi : 1596
Data d'iscrizione : 30.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Varanasy parla con se stessa........

Messaggio Da varanasy il Lun 16 Mag 2011 - 13:11

Ti stai incartando Mario
vabbè dai, ti lascio a briglia sciolta vediamo dove mi porti Cool
avatar
varanasy

Messaggi : 1553
Data d'iscrizione : 03.03.11
Età : 42
Località : Toscana

Tornare in alto Andare in basso

Re: Varanasy parla con se stessa........

Messaggio Da mariomorelli il Lun 16 Mag 2011 - 17:55

Be', se proprio vuoi una propedeuticità dei racconti che invece nascono slegati.....ti ricordo che tutto nasce per scherzare, non risponde a un pensiero preciso, mi diverto a scrivere e spero sia lo stesso per te.
Comunque dimmi quale racconto ti è più vicino ?
scommetto il VI.........
avatar
mariomorelli

Messaggi : 1596
Data d'iscrizione : 30.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Varanasy parla con se stessa........

Messaggio Da varanasy il Lun 16 Mag 2011 - 20:59

Mario, scrivi quel che ti pare Wink , lo so che l'intento è giocoso, però ridendo e scherzando si toccano anche tasti che non fanno ridere, ma sto al gioco, quindi vai avanti
L'episodio con madre Veritasss è uno dei più insopportabili
avatar
varanasy

Messaggi : 1553
Data d'iscrizione : 03.03.11
Età : 42
Località : Toscana

Tornare in alto Andare in basso

Re: Varanasy parla con se stessa........

Messaggio Da mariomorelli il Mar 17 Mag 2011 - 20:59

dici che " ridendo e scherzando si toccano anche tasti che non fanno ridere"
e che "L'episodio con madre Veritasss è uno dei più insopportabili"
Bene vedi se questo ti piace:
IX Racconto

“ho riflettuto a lungo….non so cosa fare…..dammi un consiglio mamma”, “ è un po’ di tempo che ti vedo strana, tu lo sai……. con me hai sempre parlato, ti ho partorito, ti ho tenuto in braccio, ho vegliato quando avevi la febbre o stavi male….lo sai …come ti capisce una madre non può farlo nessuno…”, “per questo sono venuta da te….”, “ ancora problemi con Carlo ? “, “ si mamma ….e grossi…”, “ ma come ? E’ un caro ragazzo…ti ha perdonato una seconda volta …prima per il casino che hai combinato con quella Veritasss…-la compagna-….che non c’ha pensato due volte ad abbandonarti per quel vecchio decrepito…ma principalmente dopo il casino, il gran casino che hai combinato con l’amico di Carlo, come si chiamava…ah si Mega ( * nota dell’autore: chiedo perdono a Mega per il coinvolgimento, ma è troppo stuzzicante), ….Mega … uno che a quanto pare sapeva il fatto suo… visto che non hai avuto nessuna titubanza”, “ mamma ti prego ….è stato un attimo di cedimento…” , “ cedimento , si, cedimento…...c’è voluto il bello e il brutto per rinsaldare un rapporto che sembrava compromesso definitivamente…..comunque cosa è successo stavolta ? “ , “ …ieri sono tornata a casa prima del solito…avevo litigato in ufficio….quelle merde….così ho sbattuto la porta e sono tornata a casa….ho aperto al porta e mi stavo dirigendo in bagno ….quando ho sentito…..ho sentito….che dalla camera da letto….gemiti mamma…. ….risolini….sospiri….quel bastardo stava facendo l’amore….ho pensato ora entro, gli sputo addosso e vado via…..ma….poi ho pensato…di che ti lamenti….ti sta restituendo quello che tu hai fatto a lui….e poi gli uomini sono tutti uguali…..stavo tornado indietro quando la curiosità di vedere chi fosse la stronza di turno si è impossessata di me…..mi sono avvicinata…non avevano chiuso nemmeno la porta…e ho visto…”, “ cosa figlia mia, chi era la donna ?” , “ era Mega mamma….il suo caro amico Mega (* nota dell’autore: chiedo di nuovo perdono a Mega), Mega e Carlo …e….si stavano amando…”, “ povera figlia mia ….e cosa hai fatto”, “ sono uscita fuori d’impulso ho preso la macchina e sono andata sul viale Forum…” ,” il viale Forum….quello…..quello pieno di….”, “ si mamma…non connettevo più…..sono scesa dalla macchina e ho iniziato a camminare….si è avvicinata una macchina ….mi ha chiesto quanto ?....sono salita…era una coppia di anziani….brutti…schifosi…ma ho pensato..meglio così…...mi hanno portato dietro un capannone e…..”, “ basta! Non c’è bisogno che mi dici tutto, mio Dio, come hai potuto….come hai potuto…..e poi ” poi sono tornata a casa….lui era solo…mi è venuto incontro sorridendomi….io gli ho sorriso…lui mi ha detto…oggi ho avuto una mattinata faticosa….anch’ io -gli ho risposto- anche se sono stata “passiva”……..capita -ha risposto lui- con uno strano sorriso e con gli occhi che guardavano all’infinito…..anch’io spesso, in certe circostanze, mi sento “passivo”….” , “povera figlia mia ……..pov……ha,ha,ha “, “ mamma !.....Mamma perché ridi….mi viene da piangere……..mamma sto piangendo……..mamma perché ridi, cazzo! ” , “ niente….ha, ha,ha,ha figlia mia…..ha,ha,ha…..niente…non ci posso far nient… ha,ha,aha,ha,ha,ha, mi viene da ridere…….non ci…….ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha, ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha, ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha, ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha, ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,
ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha, ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha, ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,
ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha, ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha, ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,
ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha, ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha, ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha,ha


avatar
mariomorelli

Messaggi : 1596
Data d'iscrizione : 30.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Varanasy parla con se stessa........

Messaggio Da mariomorelli il Mar 17 Mag 2011 - 21:04

ho dimenticato di scrivere (tra le risate)
ti capisco ha,ha,ha,ha, ti ho sempre ha,ha,ha,ha,ha capito ha,ha,ha..............
avatar
mariomorelli

Messaggi : 1596
Data d'iscrizione : 30.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Varanasy parla con se stessa........

Messaggio Da varanasy il Mar 17 Mag 2011 - 21:13

Suspect Suspect confessa : quante canne ti sei fatto prima di scrivere sta telenovela? Mega così baldanzoso manco se lo vedo ci credo
avatar
varanasy

Messaggi : 1553
Data d'iscrizione : 03.03.11
Età : 42
Località : Toscana

Tornare in alto Andare in basso

Re: Varanasy parla con se stessa........

Messaggio Da QueenMillennia il Mer 18 Mag 2011 - 11:28

mariomorelli ha scritto:ho dimenticato di scrivere (tra le risate)
ti capisco ha,ha,ha,ha, ti ho sempre ha,ha,ha,ha,ha capito ha,ha,ha..............





Mariooooooo!!! Stai fuori come un balcone
avatar
QueenMillennia
Admin

Messaggi : 3935
Data d'iscrizione : 31.01.11
Età : 40
Località : Roma

http://queenmillennias.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Varanasy parla con se stessa........

Messaggio Da varanasy il Mer 18 Mag 2011 - 13:28

mariomorelli ha scritto:ho dimenticato di scrivere (tra le risate)
ti capisco ha,ha,ha,ha, ti ho sempre ha,ha,ha,ha,ha capito ha,ha,ha..............
study Mario, piccola lezione su come correggere i propri post una volta pubblicati (scusa Queen se usurpo momentaneamente il tuo ruolo Wink) :
sui tuoi messaggi trovi in alto a destra due pulsanti, uno è QUOTE l'altro EDIT, tu clicca su EDIT entrerai così nel tuo post e potrai modificarlo, poi clicchi di nuovo INVIO per pubblicarlo con le modifiche apportate
Tutto chiaro Mario? Cool
avatar
varanasy

Messaggi : 1553
Data d'iscrizione : 03.03.11
Età : 42
Località : Toscana

Tornare in alto Andare in basso

Re: Varanasy parla con se stessa........

Messaggio Da mariomorelli il Gio 19 Mag 2011 - 18:23

X Racconto

Che strano sogno......devo aver dormito un paio d’ore .....però bello....stavo camminando....che sensazione di benessere....mare ...tanto mare e io che camminavo sull’acqua ...i miei piedi....morbido...non avevo peso....poi l’acqua diventava bianca....neve ...si era neve .... che sensazione di fresco..... i miei piedi che lasciavano orme bianche...tutto era bianco, bianco come nuvole ....si nuvole camminavo sulle nuvole....che strano..... nuvole bianche e io che camminavo ...tra le nuvole...e quel cancello ? Dietro un giardino....fiori...tanti fiori colorati .....ma nonna ....nonna che ci fai qui ....ora entro ma ...ma come... mia nonna fa cenno di no.....nonna, nonno.... perché ?....che strano sogno....ma sto ancora sognando?.....è sicuramente il dormiveglia ...però questo giardino colorato c’è .....ma che importa mi sento bene....rilassata....e tu? Jaco , ma sei tu? Si sei tu Jaco ....e quel cartello ? Divieto d’accesso....ma dai, sempre a scherzare.....un altro cartello una mano ....alt ...perché? ....fai cenno di no con l’indice...ma che fai ti mangi il dito...mi fai impressione...ora fai cenno di no con il medio ...fermo ti stai staccando a morsi il medio...basta ..non sopporto.......ma ....Queeen....Queen .......perché mi guardi cosi ....non capisco ...cosa mangi ?... dolci ...ma non mangiare così .....ti fa male ....ingoi con tutte e due le mani ...perchè mangi e mi guardi fisso....non riesci a respirare così...vedi che rantoli....smettila Queen finirai per soffocare....Queen....non mi piace Queen .....mi impressioni...parla...Queen....Rex....o meno male Rex ....cos’ha Queen? ...Rex ....mi mostri le gambe ? sono belle ma perché ridi....ma come ridi in silenzio ...attenta con quella lametta ...no Rex non fare quei tagli ....hai le gambe rigate di sangue...smettila..siete dei pazzi...che cazzo di scherzo è questo........ mi stai urtando Rex che cavolo avete tutti.....Kimono.....tenera Kimono almeno tu dimmi che succede ?....Kim ....sembri imbambolata ...non mi vedi? ...ti sono davanti... e quei gesti....non capisco...e togli i capelli dalla bocca ...che fastidio, non masticarli..sembrate tutti matti ..... tutti...o Gele....almeno tu Gele dimmi che succede....perchè quell’aria di sufficienza......perchè sputi piume ....che centrano le piume....perchè apri la camicia ...piume ...sei fatto di piume....Gele...perchè te le strappi...finiscila ....ti fai male..... Telemaco ...intervieni ...ma che fai ...il telefono...il filo ma quanto filo esce dalla bocca ...come posso aiutarti....puoi soffocare toglilo........andate al diavolo ...e ...quello chi è.....perchè strappa le pagine a quel libro e le mangia?....ho capito tu sei il prof.....prof Mario ...aiutami...vedo che sorridi ...ma scuoti le spalle...ti prego aiutami...che succede ...perchè tutto questo? ...questo sogno non mi piace più....ecco, si guarda intorno vuole dirmi qualcosa ma non vuole farsi scorgere......cosa? mi indica una luce...si la guardo...è forte.....ma mi da fastidio....non riesco a chiudere gli occhi...ma qualcuno mi tiene gli occhi aperti..........BUONGIORNO SIGNORINA......buongiorno ma che succede ?....dove sono?....mamma....”piccola mia”....mamma ho dormito un paio d’ore, ma dove mi trovo?...caspita ma sono in ospedale....mamma che ci faccio qui ? ...BUONGIORNO SIGNORINA ...BENTORNATA .... dottore ...che è successo ?....quanto ho dormito?...OTTO MESI...E’ DA OTTO MESI IN COMA.......in coma? Ma che è successo mamma ? .....”come non ricordi ?...avevate deciso di vedervi tutti...tutti voi del forum....avete preso in affitto un piccolo pullman e siete andati a festeggiare....ricordi che hai voluto comperare per l’occasione un bellissimo abitino di seta celeste ?.....eri bellissima....alla festa tu hai voluto festeggiare a modo tuo....si...avete anche tentato di far fumare il prof....a fine festa poi ti sei messa alla guida...non hai voluto sentire ragioni....hai detto che stavi benissimo...che eri totalmente nelle tue facoltà e capacità...gli altri, tranne il prof, ti hanno assecondato..... e .... avete avuto un terribile incidente...”...ma mamma io ho visto la nonna...” piccina mia la nonna è morta da quando eri bambina..”, ...ma allora ...gli altri ...Queen, Rex, Kimo...Jaco....”tutti morti...piccina mia....solo tu sei salva...”....anche il prof ?.... “il prof.....pare che prima dell’impatto si sia messo tra te e il volante.....ti ha salvato la vita....ma lui è morto schiacciato...” ....mio Dio ....mio Dio che tragedia....morti....tutti morti mamma?....”si piccina mia...”...dimmi solo un ultima cosa mamma......”dimmi piccina mia”.....si è proprio rovinato il vestitino celeste ?
avatar
mariomorelli

Messaggi : 1596
Data d'iscrizione : 30.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Varanasy parla con se stessa........

Messaggio Da rextiffany il Gio 19 Mag 2011 - 18:40

ommaigod!!!!! affraid
avatar
rextiffany

Messaggi : 1673
Data d'iscrizione : 29.04.11
Età : 35

Tornare in alto Andare in basso

Re: Varanasy parla con se stessa........

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 12 1, 2, 3 ... 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum